lunedì 6 marzo 2017

LE MIGLIORI MARCHE DI CALDAIE

LE MIGLIORI MARCHE DI CALDAIE

State pensando di installare una caldaia per riscaldare la vostra casa e/o produrre acqua calda sanitaria?
Bene!
Per aiutarvi nella vostra scelta consapevole, ecco qua un elenco delle migliori marche e modelli di caldaie che potreste acquistare:


BERETTA: nacque a Lecco nel 1969 e fu fondata da Angelo Beretta. L'azienda è specializzata nella produzione di caldaie a gas e ibride e per queste produzioni ottiene riconoscimenti importanti.

BAXI: è un’Azienda specializzata nella progettazione e nella produzione di caldaie e sistemi per il riscaldamento che garantiscono un reale risparmio energetico. Tra i prodotti troviamo: caldaie a condensazione, a condensazione di alta potenza, a gas, sistemi ad energie rinnovabili, sistemi ibridi e scaldacqua.

JUNKERS: è un'Azienda che opera da più di un secolo nel settore del riscaldamento e della produzione di acqua calda sanitaria. Nel 1932 entra a far parte del Gruppo Bosch. T

RIELLO: è una ditta specializzata nella produzione di sistemi per il condizionamento ed il riscaldamento; producono caldaie (a gas, a condensazione e a biomassa), termocamini e pompe di calore.

COSMOGAS: L'azienda, che si occupa di caldaie e impianti di riscaldamento da circa 50 anni, si è distinta con i suoi prodotti grazie all'installazione di una camera di combustione in rame all'interno delle caldaie. Sono particolarmente apprezzate tutte le caldaie della serie AXIA e NOVADENS.

IMMERGAS: Azienda italiana nata nel 1964 a Brescello (Reggio Emilia). Nel 2014 lancia la nuova linea Top Tech, le sue caldaie (a condensazione e a gas) sono considerate tra le migliori.

FERROLI: il gruppo si occupa di caldaie da circa 50 anni. Ha lanciato una gamma di caldaie a condensazione per singola abitazione e complessi residenziali. I loro prodotti sono molto apprezzate per i bassi consumi e ridotte emissioni.


COME SCEGLIERE CORRETTAMENTE LA VOSTRA CALDAIA

Se volete cambiare la vostra caldaia o acquistarne una nuova vi starete chiedendo: quali fattori dobbiamo valutare per fare la scelta migliore?
Ecco qua alcuni consigli:
    capire la funzione che deve avere la caldaia: se l'impianto sarà utilizzato per produrre calore e riscaldamento oppure acqua calda per uso sanitario; è possibile utilizzare un sistema ibrido che permette di ottenere entrambe le cose (riscaldamento e acqua calda);
    sapere dove sarà collocata la caldaia: l'impianto potrà essere installato all'esterno o all'interno dell'abitazione e questo elemento è di fondamentale importanza per scegliere la giusta soluzione;
    dobbiamo conoscere il volume dell'ambiente che vorremmo riscaldare: al fine di scegliere una caldaia che abbia la giusta resa calorica per apportare il calore ottimale alla casa (e che non sia troppo piccola o troppo grande);
    conoscere l'efficienza energetica della caldaia: attraverso il rendimento di combustione, è possibile capire se la percentuale di energia che deriva dalla combustione è sufficiente alle nostre esigenze; più è alto il rendimento di combustione, maggiore è l'efficienza energetica e minore è il consumo del combustibile (quindi c'è un risparmio economico)



Cogliamo l'occasione per ricordarvi la fondamentale importanza di affidarvi solo ed esclusivamente a personale esperto che possa assistervi nel modo migliore e aiutarvi sia nella selezione dell'impianto che nell'installazione; personale esperto che sappia intervenire in modo rapido e professionale anche in caso di guasto, malfunzionamento, danno, rottura e sostituzione dell'impianto o parte di esso.
Share This

Nessun commento:

Posta un commento

Google+ Followers

Lettori fissi

Articoli consigliati

Designed By Blogger Templates